Settembre è vicino.
La GCE vi segnala con un certo anticipo la presentazione che si terrà a Lugano presso la Casa della Letteratura della Svizzera italiana.

 

Pedro Lenz
La bella Fanny
Romanzo
Traduzione di Amalia Urbano
184 pp, Euro 18,00, Ascia c2500 fessura mannaia Universalaxt ascia

Jackpot è uno scrittore esordiente che è alla ricerca disperata del filoArnold 1111-M6-0150 - Set lama per trattore tosaerba MTD Ride-On, (IQG) conduttore del suo romanzo. Luis e Grunz sono due pittori che amano la vita e le sue bellezze. Tutti e tre si dedicano all’arte e il destino sembra non essergli sfavorevole… fino al giorno in cui entra nella loro vita la bella Fanny. Al comparire della femme fatale vacillano Ascia grande gränsfors 21-124 70cm 2400ggli equilibri che tenevano insieme l’amicizia dei tre uomini.Per i tre artisti bohemiens il passato ritorna spesso attraverso vecchie melodie e si unisce allo scotto di aver vissuto il ‘68 in maniera spudorata.
Grande inno all’amicizia, che non sembra conoscere limiti di tempo e spazio.
Bella e intrigante la lingua di Lenz: saltella dal discorso diretto al flusso interiore con incredibile leggerezza. Unisce il colloquiale e quotidiano a profonde ASPIRACENERE ELETTRICO YAMATO CINIX, ASPIRAZIONE E SOFFIAGGIOriflessioni sull’esistenza, senza mai annoiare.
L’autore riesce con grandeArnold 2025 x1 – 0002 VGN-AR11 DI Set maehroboter (7F9) abilità a rendere uno spaccato del suo mondo bernese, con tutta la monotonia della vita di provincia mista di ricordi.

Pubblicato con il sostegno della Fondazione UBS per la cultura e della Fondazione Oertli.


Pedro Lenz si è diplomato nel 1984 come muratore. In seguito ha conseguito la maturità nel 1995. Ha studiato per un semestre Letteratura Spagnola presso l’Università di Berna. Dal 2001 lavora a tempo pieno come scrittore.
Lenz scrive su diversi giornali e riviste, attualmente per la NZZ e la WOZ. Ha scritto articoli per vari gruppi di teatro e per la Radio Svizzera. Pedro Lenz vive a Olten.
Arnold 4511 – 4L 0610 X-Grip Cinghia Trapezoidale, 4l610

Per la GCE ha pubblicato nel 2011 “In porta c’ero io!”
Nel 2014 la regista Sabine Boss cura la trasposizione cinematografica del romanzo.

​Amalia URBANO è nata a Zurigo. Ha conseguito la Laurea in traduzione presso la Scuola Superiore per interpreti e traduttori di Trieste nel 1986 (tedesco, francese, spagnolo), ha insegnato tedesco nelle scuole secondarie superiori perASPIRAFUMO ZINCATO A BAGNO DI OLIO CON DOPPIO CUSCINETTO NUOVO 17 anni in Italia e dal 2008 al 2017 ha ricoperto l’incarico di lettrice ministeriale presso la Humboldt Universität di Berlino dove, oltre ad altri sette corsi, ha tenuto per nove anni il corso di traduzione dal tedesco in italiano. Per i suoi studenti ha organizzato numerosi incontri sulla traduzione con grandi traduttori contemporanei come Moshe Kahn, Anette Kopetzki, Marina Pugliano, Hinrich-Schmidt Henkel e altri ancora. Ha deciso di mettere a frutto le sueArnold 4511 – 4L 0790 X-Grip Cinghia Trapezoidale, 4l790 conoscenze frequentando il laboratorio di formazione per traduttrici e traduttori editoriali presso la casa dei traduttori Looren.

Matteo CARASSINI Conseguito il diploma di maturità linguistica al Liceo Statale di Luino (Varese), inizia a lavorare come animatore, attore e cantante presso alcuni villaggi turistici italiani, dopodiché consegue il diploma presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Dal 2004 entra a far parte della compagniaASPIRATORE ELICOIDALE VENTS FAN TT 100mm dual doppia due velocità 145-187mc h g teatrale Stradanòva. Allestisce la rassegna di letture tematiche Storie sul leggìo in scena presso teatri, biblioteche e scuole. Insegna recitazione presso centri culturali, scuole elementari, medie inferiori e superiori. Frequenta il corso di doppiaggioArnold 4511 – 4L 0940 X-Grip Cinghia Trapezoidale, 4l940 tenuto da Bruno Slaviero e Laura Rizzoli presso l’Adc Group di Milano e dal 2004 lavora come attore, doppiatore e speaker presso la Radio della Svizzera, oltre a diventare doppiatore di film, documentari e spot pubblicitari televisivi e radiofonici in Italia e in Svizzera. Aspiratore soffiatore a scoppio con sistema di trituratura mod vb26gDel 2010 ricordiamo il ruolo di Chopin ne Il signait Frycek di Giorgio e Elisabetta Appolonia con la regia di Claudio Laiso. È cantante e chitarrista del gruppo folk-rock TRENINCORSA con cui ha all’attivo gli album La danza dei sogni, Verso casa, Abracadàbra. Con il suo gruppo nel 2010 partecipa e vince Area Sanremo.
Musicalmente ha collaborato con diversi artisti quali, tra gli altri, Davide Van de Sfroos, Tonino Carotone, Nanni Svampa, Bandabardò.

Marca: FRASCHETTI
MPN: 014635 F UPC: Non applicabile
EAN: Non applicabile

​Michele FAZIOLI, giornalista, di Bellinzona, una vita alla RSI, Radiotelevisione Svizzera. Laureato in Scienze Politiche all’Università di Losanna, ha diretto la redazione Nazionale e Regionale della Radio prima di approdare alla Televisione, dove per vent’anni ha diretto le testate giornalistiche quale Responsabile dell’Informazione. Ha ideato e condotto alcuni programmi, fra i quali “Controluce” (incontri domenicali con personaggi, durato vent’anni) e uno spazio settimanale in prima serata dedicato ai libri (durato venticinque anni).ASPIRATORE SOFFIATORE nero & DECKER MOD.GW3031BP Ha diretto redazioni, dibattiti politici e programmi speciali ma la sua passione di sempre e di fondo resta quella dei libri. Non si considera un critico letterario (non lo è) ma un esperto, formatosi sul campo, di narrativa, frequentata soprattutto come lettore ma poi anche come responsabile di presentazioni, segnalazioni e commenti alla televisione e sulla stampa. È un divulgatore di libri e in questa prospettiva ha ideatoArnold 4511 – 4L 1040 X-Grip Cinghia Trapezoidale, 4l1040 il “Circolo dei Libri”. Ha collaborato con rubriche personali al “Giornale del Popolo” e tutt’ora collabora con al “Corriere del Ticino”, e a “Ticino Welcome”.


invito-pedro-lenz


Dello stesso autore:

Arnold 7012-M6-0009 Universale Gleitkufen-Set per Spazzaneve

Una traversata nell’inverno metaforico della poesia

TRAVERSARE L’INVERNO

Quanti conoscono le poesie del Premio Nobel per la Letteratura di Seamus Heaney (1939-2013)? È considerato tra i più importanti poeti di lingua inglese del ventesimo secolo ed il massimo rappresentante contemporaneoASPIRATORE SOFFIATORE ELETTRICO GW2500 B&D VOLT 230 WATT 2500 del rinascimento poetico irlandese, eppure le sue poesie sono ancora poco antologizzate sia nelle scuole che nelle università.

Il libro dell’editore Capelli, con l’ottima cura e traduzione di Marco Sonzogni, colma parzialmente una grande lacuna, offrendo al grande pubblico l’essenza di una poesia di forte valenza universale.

Traversare l’inverno” (Wintering Out) , tra nostalgia di un impossibile ritorno ai luoghi irlandesi della memoria e riferimenti lirici, Arnold Lama per tagliaerba 310 mm, VI 34 X, WOLF-Garten, 1111-M6-0158 (QGI)si aggancia anche ai temi politici importanti per l’Irlanda degli anni ’70, tra lotte , sangue e repressioni cruente. In questa raccolta, senza sottrarsi o rimanere neutrale, da vero intellettuale, Heaney entra nel cuore della lotta dell’Irlanda del Nord, affidando ai versi le contraddizioni e la realtà più ostile di un conflitto annosoASPIRATORE SOFFIATORE TRITURATORE A SCOPPIO 26CC 2 TEMPI 0,75KW FOGLIE GIARDINO. Per la critica è questa la raccolta della maturità stilistica di Heaney, è qui che nascono – con una cifra estetica tutta sua – i “wordscapes”, paesaggi di parola, dove la natura diventa cifra di lettura per esprimere le torbiere dell’anima, le colline del dolore, gli orizzonti della gioia, gli spazi sconfinati del ricordo.

Un lavoro di lirica bellezza ed etica profondità che esalta i miracoli quotidiani quanto il vivente passato”: recita così la motivazioneArnold, Lama per tagliaerba Wolf-Garten VI 40 W, 1111-M6-0106 dell’Accademia di Svezia per il Premio Nobel assegnatogli nel 1995.

Sono questi piccoli miracoli quotidiani cheAspiratutto Aspira Briciole Flexo nero&Decker 10,8 Volt Con Accessori Pd 1080 ora rivivono attraverso la stagione dei letarghi che il Poeta evoca come per sollecitare lo schiudersi di una primavera che solo la poesia può favorire.

Link: Arnold, Telo di copertura per trattorino rasaerba - 2024-U1-0004 (t2p)



Nella stessa collana:

“Il Ticino ha forgiato la propria identità tra due domini”
Carlo Silini parla del Ticino del ‘600: “C’era una violenza efferata, ma non particolarmente rispetto al contesto”

Con il suo romanzo “Latte e sangue”, Carlo Silini ha raccontato non solo una storia ma anche un territorio, quello che oggi è il Ticino,Assemblaggio Pistone e CILINDRO PER HUSQVARNA 268 motoseghe. 503 61 10 71 dove nel ‘600 imperversavano il contrabbando e le violenze. Abbiamo intervistato il giornalista e scrittore per saperne di più su quest’epoca che, come spiega lui stesso, ha forgiato l’identità ticinese.

Guarda l’intervista:ARRANQUE COMPLETO ORIGINAL MITSUBISHI T310PSD-085 BL-471

Schermata 2019-07-19 alle 14.07.57


#Unlibrodascoprire
Quando il selvaggio West non era così lontano
Con “Il ladro di ragazze” Carlo Silini ci porta in un Seicento violento e senza legge
di Roberto Roveda

Una leggenda dell’Italia settentrionale narra del Mago di Cantone, essere malvagio che nel primo Seicento era solito rapire giovaniASSOLCATORE RETROFRESA LAMPACRESCIA CASToro-VOLPINO-KOMBI BENASSI 300-350 donne nelle zone di confine tra Italia e Svizzera per poi sottoporle a riti negromantici e sevizie indicibili.

Il Mago, probabilmente un potente dell’epoca, un epigono dell’Innominato del Manzoni, è una vera anima nera: intoccabile, sfuggente, capace di colpire chiunque e ovunque ARRANQUE COMPLETO WACKER BS-60, BS-500, BS-502, BS-600, BS-602, BS-700, BS-702,e di sparire come un fantasma.

A fronteggiarlo, nella finzione romanzesca, troviamo Tonio, popolano a cui il Mago ha rapito la promessa sposa. Tonio decide di non cedere al soprusoAsta Completa Per Decespugliatore..Canna Ø26..Impugnatura Singola..Campana 78mm e di cercare l’amata e questo lo condannerà a guardarsi a vita dalla vendetta del Mago e dei suoi sgherri.

Di più è meglio non dire per non rovinare la lettura del coinvolgente romanzo storico Il ladro di ragazze (Gabriele Capelli Editore, 2017, Euro 21, pagine 464) scritto dal giornalista Carlo Silini.

Meglio non dire troppo perché il libro di Silini merita di essere assaporato pienamente, senza la mediazione biginesca di un riassunto. Merita perché ARS 120DX 8-Inch Precision Pocket Secateur Heavy Duty Pruner [Lawn & Patio] (...scritto con la cura del giornalista capace di parlare ai suoi lettori e di coinvolgerli in un racconto avvincente ed evocativo.

Uno scrittore abile di far rivivere quel Far West nostrano rappresentato le terre lombarde e della vicina Svizzera nel Seicento.Atco 24 30 Tosaerba a cilindri SERBATOIO DI CARBURANTE Luoghi che erano frontiera e terra di nessuno, contese tra la Confederazione elvetica, che però aveva il suo cuore oltre le Alpi, e Milano, dominata da una Spagna all’inizio del suo declino. Gli unici realmente interessati a quelle terre parevanoATOMIZZATORE A SCOPPIO A SPALLA PAPILLON gli inquisitori della Diocesi di Como, sempre alla ricerca di “eretici” e streghe in quest’epoca oscura di scontro tra cattolici e protestanti.

ACCESSORI PER IDROPULITRICI TUBO ALTA PRESSIONE PER IDROPULITRICE LAVOR A CALDO opboke3906-Utensili elettrici giardino

Nelle grotte dei Sassi si cela la capitale dei contadini, il cuore nascosto della loro antica civiltà”, così scriveva Carlo Levi nel 1952Ars RICAMBIO foglio F. Ars 77-202. E per cercare di capire quel mondo contadino è senza dubbio utile conoscere quali erano le condizioni di vita nei Sassi prima del loro abbandono forzato.

Per farlo non c’è modo migliore se non quello di visitare la casa – grotta di vico Solitario nel Sasso Caveoso. La casa, abitata fino al 1957 da una famiglia di 11 persone (più animali), si compone di un unico ambiente, in parte scavato e in parte costruito, arredato con mobili e attrezzi d’epoca. C’è il focolare con la cucina, il letto con il materasso ripieno di foglie di granturco, il piccolo tavolo con un unico piatto al centro dal quale tutti mangiavano, Attrezzi - ISPEZIONE - Supporto Staffa a muro biancoil vaso da notte usato per i bisogni corporali, il telaio per la filatura, la zona con la mangiatoia per il mulo, la cavità in cui si raccoglieva il letame usato per riscaldarsi, la cisterna dove l’acqua piovana veniva convogliata attraverso un sistema di canali.